Italy / Italiano

BABKA VEGANA AL CIOCCOLATO

Ingredienti

  • PER L'IMPASTO

  • PER IL RIPIENO

  • PER LA GLASSA

Introduzione

Cerchi il dessert perfetto per fare felici gli amanti dei dolci? Questa babka vegana al cioccolato è un mix tra una classica torta lievitata e un pane, la mangerete in meno di 10 secondi. Morbida e al tempo stesso saporita, ma non troppo dolce: è sempre la chicca perfetta. Solitamente le babka non hanno la glassa al cioccolato, ma noi abbiamo aggiunto questo piccolo ingrediente extra, perché, insomma… è CIOCCOLATO! Questa torta è più buona se servita calda.

Condividi

Preparazione

1

Per l'impasto: unire tutti gli ingredienti in una ciotola, eccetto il burro vegano e il latte di mandorla.

2

Mettere in un contenitore il burro vegano e il latte di mandorla e riscaldarlo nel microonde finché il burro non si scioglie (circa 1 minuto a 1000 Watt). Il latte di mandorla non deve scaldarsi oltre i 60 gradi, altrimenti il lievito non funziona.

3

Aggiungere il composto di burro e latte di mandorla alla pastella nella ciotola e mescolare con cura con una forchetta o un cucchiaio, quindi impastare il tutto energicamente con le mani. Formare una palla con l'impasto, cospargerlo con dell'olio di colza (in modo che non si asciughi), coprirlo con un canovaccio e tenerlo al caldo per circa un'ora finché non raddoppia di volume.

4

Mentre l'impasto riposa, preparare il ripieno. Tagliare a pezzi il cioccolato, mettere tutti gli ingredienti in una ciotola e farli sciogliere nel microonde per tre minuti a potenza media. Se il cioccolato non si sarà ancora sciolto completamente, rimetterlo in microonde per un altro minuto.

5

Mescolare bene il ripieno, lasciarlo da parte e farlo raffreddare un po'. La consistenza deve essere leggermente densa, altrimenti il ripieno strapperebbe l'impasto. Non deve sorprendere la cosa, ma i cristalli di zucchero rimarranno dove sono. Lo zucchero non si scioglie nel grasso e nel ripieno non ci sono componenti a base acquosa.

6

Impastare con cura e spianare l'impasto il più possibile a forma di quadrato. Lo spessore della pasta deve essere di circa 0,5 cm.

7

Ricoprire la pasta spianata con il ripieno. Non fare uno strato troppo spesso, altrimenti il ripieno rischierà di fuoriuscire quando si arrotoleranno le babka. Non farlo nemmeno troppo basso, altrimenti la torta resterà asciutta.

8

Arrotolare la pasta nel senso della lunghezza formando un bel rotolo di pasta. Poi, tagliare il rullo sempre nel senso della lunghezza con un coltello affilato, disponendo verso l'alto i bordi dei tagli. Fare questa operazione nel minor tempo possibile cosicché il ripieno non diventi troppo caldo o troppo liquido.

9

Posizionare due estremità una sull'altra... incrociandole. Se il ripieno si "sporca" un po', forse perché è troppo caldo (come nell'immagine qui sopra), va bene ugualmente e sarà tutto comunque bello e buono. Attorcigliare tra loro le due strisce di pasta con cura facendo contropressione. Non esercitare troppa pressione sulla pasta.

10

Continuare così fino alla fine, piegando le estremità sotto la babka. Compattare tutto attentamente con le mani, prima sulla sagoma e poi sotto la babka e posare velocemente quest'ultima in un contenitore oliato. Poiché abbiamo un contenitore molto piccolo, abbiamo diviso l'impasto in due parti. Ma se si ha a disposizione un contenitore più grande, mettere tutto lì.

11

Coprire la sagoma con un canovaccio e lasciarla riposare per mezz'ora in un luogo caldo.

12

Infornare la torta a 170 gradi per circa 30 minuti. Se risulta poco lievitata farla stare in forno 5 minuti in meno, mentre se è più spessa 5 minuti in più.

13

Togliere dal forno la torta e lasciare raffreddare.

14

Mettere tutti gli ingredienti per la glassa in una ciotola e farli sciogliere nel microonde per circa 2 minuti alla massima potenza. Il cioccolato dovrà essere stato già tagliato, altrimenti ci metterà un secolo a sciogliersi.

15

Versare la glassa sulla babka leggermente raffreddata e mangiarla al più presto, in quanto la torta ha un sapore migliore appena sfornata.

Buon appetito!

BABKA VEGANA AL CIOCCOLATO

Condividila sul tuo social network:

Oppure puoi semplicemente copiarla e condividere questo URL

Ingredienti

Numero di porzioni:
PER L'IMPASTO
500g di farina
300ml di latte di mandorla senza zucchero
70g di zucchero bianco
1 pacco di lievito secco
50g di burro vegano
50g di olio di colza
1 pizzico di sale
2 cucchiaini da tè di cannella
PER IL RIPIENO
50g di burro morbido
4 cucchiai di olio di colza
30g di zucchero bianco
30g di zucchero di canna
150g di cioccolato fondente
1/2 cucchiaino da tè di cannella in polvere
15g di lievito al cacao
PER LA GLASSA
150g di cioccolato fondente
35g di burro vegano
5 cucchiaini da tè di latte di mandorla senza zucchero

IN SEARCH OF

IN SEARCH OF

IN SEARCH OF è un blog di cucina, viaggi e lifestyle berlinese tenuto da Kai e dalle gemelle Maria e Sophia.

Back to top