• Home
  • Ricette
  • Ricetta per soufflé al quark con composta di rabarbaro

Ricetta per soufflé al quark con composta di rabarbaro

Ingredienti

Condividi

Ingredienti

Numero di porzioni:
800g di rabarbaro
1 baccello di vaniglia
50g di zucchero semolato
4 uova
250g di quark 20 %
1 cucchiaino di scorza di limone
80g di zucchero semolato
1 cucchiaino di burro per le cocotte da soufflé
3 cucchiaini di zucchero semolato per le cocotte da soufflé
1 cucchiaino di burro
foglie di melissa per guarnire

Preparazione

1

Pulire il rabarbaro e tagliarlo in pezzi lunghi 4 cm. Tagliare il baccello di vaniglia per lungo ed estrarne i semi.

2

Mescolare bene rabarbaro e vaniglia con 50 g di zucchero in una ciotola e lasciare riposare per 30 minuti.

3

Riempire il serbatoio del forno a vapore combinato con acqua. Versare la miscela di rabarbaro nel vassoio di vetro e cuocere a vapore per 15 minuti (programma Vapore 1). Una volta pronto, lasciare raffreddare.

4

Separare i tuorli dagli albumi per i soufflé. Mescolare i tuorli con il formaggio quark finché il composto non sarà omogeneo.

5

Unire gli albumi a 80 g di zucchero in un'altra ciotola e montarli a neve ferma. Unire delicatamente gli albumi montati con il quark.

6

Ungere 4 cocotte con il burro e cospargere con lo zucchero. Versare il composto di quark nelle cocotte.

7

Riempire nuovamente il serbatoio e posizionare le cocotte da soufflé sulla griglia e selezionare il programma Combi 2 per 20 minuti.

8

Mettere i soufflé in piatti da dolce, aggiungere la composta di rabarbaro e guarnire con una foglia di melissa.

Buon appetito!

Ingredienti

Numero di porzioni:
800g di rabarbaro
1 baccello di vaniglia
50g di zucchero semolato
4 uova
250g di quark 20 %
1 cucchiaino di scorza di limone
80g di zucchero semolato
1 cucchiaino di burro per le cocotte da soufflé
3 cucchiaini di zucchero semolato per le cocotte da soufflé
1 cucchiaino di burro
foglie di melissa per guarnire

The Stepford Husband

The Stepford Husband

"Ho scoperto che mi piace scattare foto di ricette, almeno quanto mi piace mangiare".

Back to top